Vivo fuori dalle parentesi del mondo. (R)esisto per (R)esistere

Tag sogni

Sapere Aude, inciso sulla pelle e sul cuore

Seduta alla scrivania, sentivo le voci dei miei coetanei divertirsi. Li immaginavo, vederli non era possibile perché, lì dove passavo le mie giornate, non c’erano finestre a colorare le pareti. Ogni tanto mi chiedevo perché fossi lontana da tutto quello,… Continua a leggere →

Share

Al mattino stringi forte i desideri: Natascha Lusenti e il potere delle parole

«Devi volere bene ai tuoi pensieri […]. Non è vero che non hai senso dell’orientamento. Ce l’hai. È solo che cerchi strade diverse da quelle percorse dalla maggior parte delle persone. È per questo che hai avuto spesso l’impressione di… Continua a leggere →

Share

(R)Esisto per (R)Esistere.
La sentinella dell’umanità

Non ricordo l’istante preciso in cui il foglio bianco sia diventato mio nemico. Non so se sia stato lui ad odiarmi o io ad averne paura. So solo che un giorno, sono entrata dentro le parentesi del mondo.Da quel momento… Continua a leggere →

Share

Alla ricerca della tranquillità.
La felicità è una scelta

Alla ricerca della tranquillità. Lei questo faceva. Si svegliava senza troppe pretese, ma comunque felice, e come obiettivo cercava la tranquillità. La felicità è una scelta, ma la tranquillità è uno stato naturale, così credeva – e forse non aveva… Continua a leggere →

Share

Il cielo a metà, un cuore accelerato e i sogni tra le nuvole

E dopo una giornata intera, guardo il cielo e mi chiedo come possa ricucirlo. E allora scrivo, scrivo perché possa riempire con inchiostro e parole questo cielo a metà. In punta di piedi, per non attirare a sé gli sguardi… Continua a leggere →

Share

Il sogno che si gettò nel vuoto per ritrovare se stesso

Era un giorno di fine gennaio, quando il vento non è forte, ma pungente. Si sporse e guardò fuori dalla finestra. Guardò le tante vite che passavano veloci su quella strada che aveva visto tante di quelle volte che aveva… Continua a leggere →

Share

I sogni sono fragili sai? Sussurriamoci un arrivederci, torneremo insieme

Ci immagino, cari sogni, il giorno in cui, realizzati, guarderemo insieme il tramonto sentendoci incredibilmente liberi. Per ora però, dobbiamo salutarci. Provo ad alzarmi lentamente dal letto, non voglio fare rumore. I miei sogni dormono ancora, si sentono al sicuro…. Continua a leggere →

Share

Guarda il mare e ricomincia a vivere

C’era una volta una vita che chiedeva di essere vissuta. C’era una volta una vita che, sentendosi sprecata, decise di tentare la libertà. E così, rischiò. Ci sono storie che parlano ai cuori, prima ancora che alla mente. Non nasciamo… Continua a leggere →

Share

(In)solita mattina: quando un cervello viene svegliato da un cuore

In un'(in)solita mattina, un cuore parlò al mio cervello… Mi sveglio come tutti i giorni allo stesso orario, ma per la prima volta non penso al fatto che vorrei una giornata diversa. Un’(in)solita mattina questa. Qualche tempo fa nemmeno ci… Continua a leggere →

Share

© 2021 Filosofa Atipica

Torna su ↑