Vivo fuori dalle parentesi del mondo. (R)esisto per (R)esistere

Vorresti tornare indietro ora che sai

Vorresti tornare indietro
e vivere tutto con meno paura,
o semplicemente,
vivere tutto,
nonostante la paura.

Vorresti vivere tutto
perché ora sai
che a vivere con il freno a mano,
non si soffre meno,
si vive male.

Vorresti tornare indietro
abbracciare di più,
ora che sai che può accadere,
che in un attimo
tutto possa cambiare,
e potresti trovarti lontano da chi ami,
senza sapere se e quando
potrai rivederlo.

Vorresti tornare indietro
amarti di più,
ora che sai che è l’amore per noi stessi
che ci può davvero salvare.

Vorresti tornare indietro
e pensare meno all’apparenza,
dedicarti di più a pettinare quell’essenza,
perché ora sai
che a vivere nascosti
non si trova la felicità.

Vorresti tornare indietro
pensare meno ai doveri,
concentrandoti più sulla ricerca di quei piaceri semplici,
come una parola di conforto
o uno sguardo d’amore.

Vorresti tornare indietro
fare tutto questo
essere tutto questo,
ora che sai che in fondo
il mondo ci vuole sempre all’erta
non per essere più umani,
ma per essere più yes man,
ed offrire a chi ha già tanto,
ancora di più.

Vorresti tornare indietro,
ma puoi solo andare avanti,
e allora che fai?

Scegli di piangere ciò che non è stato
ciò che avrebbe potuto essere,
oppure cambi rotta
e fai in modo che non sia più così?

Filosofa Atipica per ArtSpecialDay

Share
41 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Filosofa Atipica

Torna su ↑